Concentrazione dei liquidi alimentari

Macchine utilizzate per concentrare i liquidi alimentari

Si pensi ai succhi di frutta concentrati, alla salsa di pomodoro o al latte condensato: tutti prodotti alimentari a cui è stata tolta una parte di acqua. Per concentrare un liquido filtrato si possono utilizzare delle membrane di filtrazione molto strette, come ad esempio delle membrane di nanofiltrazione o di osmosi inversa; se il liquido da concentrare è invece non filtrato, o presenta dei solidi sospesi, si utilizzano dei sistemi di evaporazione che fanno evaporare la parte acquea contenuta al suo interno. Questa tecnologia, usata nel settore alimentare, fa parte del bagaglio tecnico di Sfoggiatech che costruisce macchine ed impianti per concentrare il latte, il siero e i succhi di frutta.

VUOI SAPERNE DI PIù

Clicca qui per ricevere un preventivo o per una semplice richiesta di informazioni.

Contattatemi

ALTRI MACCHINARI PER LAVORAZIONE DEL LATTE E DEI SUOI DERIVATI